Come e quando usare la crema Pistì



Quanto è buona la crema al pistacchio Pistì? Ma come potrei mangiarla? O meglio, con cosa? E soprattutto come faccio a smettere di mangiarla?  Bene, c’è una risposta a tutte le domande tranne che all’ultima: la crema al pistacchio Pistì è talmente invitante e gustosa che è quasi impossibile non continuare ad immergere il cucchiaino nel vasetto.

Ma non preoccuparti caro lettore, la nostra crema spalmabile contiene ingredienti buoni e genuini: quali il latte di origine italiana, ovviamente il miglior pistacchio e non contiene olio di palma, bensì olio extravergine di oliva. Ingredienti che messi insieme creano una crema vellutata e dal sapore inconfondibile, perfetta da gustare in ogni momento della giornata.

Il momento migliore per godersi la nostra deliziosa crema di pistacchio? Sempre! 

La colazione, si sa, è un pasto fondamentale, perché non renderla un momento di puro piacere? La crema al pistacchio Pistì è ideale da spalmare sulle fette biscottate, sul pane e anche sui biscotti. Una colazione sostanziosa e ricca di energia per affrontare la giornata è sempre un’ottima idea!

O ancora per un piccolo momento di golosità, un cucchiaino della crema Pistì dopo pranzo, magari accompagnato da un buon caffè è un’unione semplicemente sublime.

E poi come non menzionare la merenda! Momento perfetto per arricchire lo spuntino con questa dolcezza: crêpes, pancakes, crostate, torte, yogurt e gelato, tutte pietanze perfette da impreziosire con una golosa cascata di crema al pistacchio Pistì. Bambini e adulti ne saranno entusiasti.

E perché no, anche dopo cena un cucchiaino di crema al pistacchio Pistì per soddisfare la voglia di dolce e concludere la giornata in bellezza.

Insomma, la crema al pistacchio Pistì è perfetta per ogni momento della giornata, dalla mattina appena sveglio alla sera prima di dormire.

Basta solo scegliere se mangiarla a cucchiaiate, come topping, come ingrediente principale di una torta, o semplicemente spalmata su una fetta di pane!

Buona degustazione!