Torta Gelato al Pistacchio


CategoríaDificultadIntermedio
Torta gelato al pistacchio
Productos1 Persona
Tiempo de preparación20 minutos
 500 grs panna da montare fresca, non zuccherata
 200 grs crema spalmabile al pistacho Pistì più qualche cucchiaio per il ripieno
 250 grs leche condensada
Per la copertura con Pistacchi pralinati
 50 grs granella di pistacchi
 30 grs azúcar
 1 cucchiaino di acqua
 1 confezione di glassa al cacao pronta
1

1. In una ciotola mescolate con un cucchiaio il latte condensato con la crema di pistacho fino ad avere un composto cremoso ed abbastanza sodo. Montate la panna fino a quando non ha una bella consistenza soda. Con movimenti circolari dal basso verso l’alto incorporare la panna al latte condensato con crema di pistacho fino ad avere un composto omogeneo. Mettete il gelato in freezer e fate riposare almeno 6 ore. Servite il vostro gelato al pistacho

2

2. Bagnate leggermente uno stampo da plumcake da 28 cm(leggi note) e fate aderire la pellicola alimentare. Versate metà del gelato, mettete al centro qualche cucchiaino di crema al pistacho e stendetelo leggermente con uno stecco. Versate il rimanente gelato. Mettete in freezer per almeno 8 ore meglio tutta la notte.

3

3. Intanto preparate la copertura. In una padella mettete l'acqua e lo zucchero, fate sciogliere a fiamma bassa. Quando si formano tante bolle e il colore diventa più dorato aggiungete la granella di pistacchi e mescolate con un cucchiaio di legno. Non vi preoccupate se all'inizio lo zucchero tende a diventare grumoso, pian piano si scioglierà nuovamente per attaccarsi alla frutta secca. Quando la frutta è ben pralinata, ci vorranno circa 5 minuti, toglietela della padella e fatela raffreddare in un contenitore o teglia.

4

4. Fate sciogliere la glassa seguendo le istruzioni sulla confezione (leggi note). Fate leggermente intiepidire. Riprendete la tarta gelato dal freezer, passate una lama lungo il perimetro per far passare l'aria e sformarla con facilità su di un piatto da portata. Decorate con la glassa al cacao e coprite subito prima che si solidifichi con la granella di pistacchi. Va conservata in freezer, tiratela fuori circa 10 minuti prima di servire e gustate la vostra tarta gelato al pistacho.

Ingredientes

 500 grs panna da montare fresca, non zuccherata
 200 grs crema spalmabile al pistacho Pistì più qualche cucchiaio per il ripieno
 250 grs leche condensada
Per la copertura con Pistacchi pralinati
 50 grs granella di pistacchi
 30 grs azúcar
 1 cucchiaino di acqua
 1 confezione di glassa al cacao pronta

Instrucciones

1

1. In una ciotola mescolate con un cucchiaio il latte condensato con la crema di pistacho fino ad avere un composto cremoso ed abbastanza sodo. Montate la panna fino a quando non ha una bella consistenza soda. Con movimenti circolari dal basso verso l’alto incorporare la panna al latte condensato con crema di pistacho fino ad avere un composto omogeneo. Mettete il gelato in freezer e fate riposare almeno 6 ore. Servite il vostro gelato al pistacho

2

2. Bagnate leggermente uno stampo da plumcake da 28 cm(leggi note) e fate aderire la pellicola alimentare. Versate metà del gelato, mettete al centro qualche cucchiaino di crema al pistacho e stendetelo leggermente con uno stecco. Versate il rimanente gelato. Mettete in freezer per almeno 8 ore meglio tutta la notte.

3

3. Intanto preparate la copertura. In una padella mettete l'acqua e lo zucchero, fate sciogliere a fiamma bassa. Quando si formano tante bolle e il colore diventa più dorato aggiungete la granella di pistacchi e mescolate con un cucchiaio di legno. Non vi preoccupate se all'inizio lo zucchero tende a diventare grumoso, pian piano si scioglierà nuovamente per attaccarsi alla frutta secca. Quando la frutta è ben pralinata, ci vorranno circa 5 minuti, toglietela della padella e fatela raffreddare in un contenitore o teglia.

4

4. Fate sciogliere la glassa seguendo le istruzioni sulla confezione (leggi note). Fate leggermente intiepidire. Riprendete la tarta gelato dal freezer, passate una lama lungo il perimetro per far passare l'aria e sformarla con facilità su di un piatto da portata. Decorate con la glassa al cacao e coprite subito prima che si solidifichi con la granella di pistacchi. Va conservata in freezer, tiratela fuori circa 10 minuti prima di servire e gustate la vostra tarta gelato al pistacho.

Pastel Gelato al Pistacho
0/5 (0 Reseñas)
Envíe su opinión
1
2
3
4
5
Enviar
     
Cancelar

Cree su propia reseña

Pistì - Antichi Sapori dell'Etna S.r.l.
Valoración media:  
 0 comentarios

Dar la calificación

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *