Crème glacée et crème aux pistaches


CatégorieDifficultéFacile
Schermata 2020 07 14 alle 10.33.46
Portions1 portion
Préparation10 moinsCuisson10 moinsTemps total20 moins
Per la cialda
 2 blancs d'œufs
 80 g sucre
 80 g beurre
 80 g farine
Per il resto
 gelato variegato vaniglia
 crème de pistache
 ananas, pesca e fragoline
1

Per questo dolce fresco e sfizioso utilizzate il gelato variegato alla vaniglia, la crema di pistache Pistì, frutta fresca e una cialda fatta in casa

Schermata 2020 07 14 alle 10.33.32

2

Per la cialda:

Pesate gli albumi. Lo stesso peso degli albumi dovrà essere anche quello di burro, zucchero e farina.

Sciogliete a bagnomaria il burro e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo montate gli albumi per 5 minuti aggiungendo una cucchiaiata di zucchero alla volta. Terminato lo zucchero, aggiungete, sempre montando, il burro a filo.
Setacciate la farina e unitela al composto appena ottenuto mescolando il tutto con una spatola.

A questo punto potete procedere con due tipi di cottura:

con l’apposita piastra per cialde: scaldate bene la piastra. Adagiate un paio di cucchiaiate di composto al centro e abbassate la parte superiore della piastra in modo da pressare la pastella. Cuocete le cialde per almeno 2 – 3 minuti;
in forno caldo, scaldato a 200°C : rivestite con della carta forno una teglia. Allargate la pastella per creare un disco di 10 cm di diametro. Infornate e cuocete per 5- 6 minuti.
Non appena le cialde si saranno dorate, riponetele ancora calde su un bicchiere capovolto e pressatele con le mani in modo che prendano la forma a coppetta. Lasciatele raffreddare e indurire a temperatura ambiente.

Una volta indurite le cialde, capovolgetele e servite le palline di gelato al loro interno. Si conservano un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Crème glacée et crème aux pistaches

3

Infine guarnite la cialda con il gelato, la crema di pistache e la frutta fresca

Schermata 2020 07 14 alle 10.33.46

Ingrédients

Per la cialda
 2 blancs d'œufs
 80 g sucre
 80 g beurre
 80 g farine
Per il resto
 gelato variegato vaniglia
 crème de pistache
 ananas, pesca e fragoline

Instructions

1

Per questo dolce fresco e sfizioso utilizzate il gelato variegato alla vaniglia, la crema di pistache Pistì, frutta fresca e una cialda fatta in casa

Schermata 2020 07 14 alle 10.33.32

2

Per la cialda:

Pesate gli albumi. Lo stesso peso degli albumi dovrà essere anche quello di burro, zucchero e farina.

Sciogliete a bagnomaria il burro e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo montate gli albumi per 5 minuti aggiungendo una cucchiaiata di zucchero alla volta. Terminato lo zucchero, aggiungete, sempre montando, il burro a filo.
Setacciate la farina e unitela al composto appena ottenuto mescolando il tutto con una spatola.

A questo punto potete procedere con due tipi di cottura:

con l’apposita piastra per cialde: scaldate bene la piastra. Adagiate un paio di cucchiaiate di composto al centro e abbassate la parte superiore della piastra in modo da pressare la pastella. Cuocete le cialde per almeno 2 – 3 minuti;
in forno caldo, scaldato a 200°C : rivestite con della carta forno una teglia. Allargate la pastella per creare un disco di 10 cm di diametro. Infornate e cuocete per 5- 6 minuti.
Non appena le cialde si saranno dorate, riponetele ancora calde su un bicchiere capovolto e pressatele con le mani in modo che prendano la forma a coppetta. Lasciatele raffreddare e indurire a temperatura ambiente.

Una volta indurite le cialde, capovolgetele e servite le palline di gelato al loro interno. Si conservano un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Crème glacée et crème aux pistaches

3

Infine guarnite la cialda con il gelato, la crema di pistache e la frutta fresca

Schermata 2020 07 14 alle 10.33.46

Gelato e Crema di Pistache
0/5 (0 Review)
Soumettre votre avis
1
2
3
4
5
Soumettre
     
Annuler

Créez votre propre avis

Pistì - Antichi Sapori dell'Etna S.r.l.
Note moyenne :  
 0 commentaires

Donner la note

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *