Pêches douces à la pistache


CatégorieDifficultéFacile
Portions1 portion
Préparation15 moinsCuisson15 moinsTemps total30 moins
 250 g fatina 00
 85 g sucre
 60 g beurre
 2 œufs
 2 cucchiai di latte
 15 g lievito di birra
 une pincée de sel
 1 sachet de vanilline
 grains de pistache
 crème de pistache Pistì
Per la bagna
 200 g l'eau
 100 g sucre
 rum per dolci
1

Preparazione della bagna:
-Riscaldare l'acqua e sciogliere lo zucchero tenendo ancora sul fuoco. Aggiungere il rum e mescolare bene.

2

Montare con una frusta le uova con lo zucchero e il sale, aggiungere il burro morbido a pezzetti, la vanillina e amalgamare bene.
Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido e aggiungerlo al composto, quindi versare la farina setacciata e impastare fino a che l' impasto non si stacchi dalle mani.

3

Mettere a lievitare e quando l'impasto sarà raddoppiato, formare delle palline piuttosto piccole e disporle su una teglia foderata con carta da forno a distanza l'una dall' altra.
Infornare in forno caldo a 180° per 15- 20 minuti.

4

Sfornare le palline e con un cucchiaino asportare, scavando, una piccola parte dalla parte della base.

5

Raccogliere le parti asportare e inserirle in un frullatore polverizzando grossolanamente il tutto tipo pan gratrato. Inzuppare (poco) con la bagna le mezze palline.
Adesso riempire di crema di pistache con una sac a poche due mezze palline
quindi unirle e spennellarle all'esterno con la crema residua

6

passarle nel pan grattato preparato prima con il residuo delle palline.

7

Spolverare con granella di pistache e servirle.

Ingrédients

 250 g fatina 00
 85 g sucre
 60 g beurre
 2 œufs
 2 cucchiai di latte
 15 g lievito di birra
 une pincée de sel
 1 sachet de vanilline
 grains de pistache
 crème de pistache Pistì
Per la bagna
 200 g l'eau
 100 g sucre
 rum per dolci

Instructions

1

Preparazione della bagna:
-Riscaldare l'acqua e sciogliere lo zucchero tenendo ancora sul fuoco. Aggiungere il rum e mescolare bene.

2

Montare con una frusta le uova con lo zucchero e il sale, aggiungere il burro morbido a pezzetti, la vanillina e amalgamare bene.
Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido e aggiungerlo al composto, quindi versare la farina setacciata e impastare fino a che l' impasto non si stacchi dalle mani.

3

Mettere a lievitare e quando l'impasto sarà raddoppiato, formare delle palline piuttosto piccole e disporle su una teglia foderata con carta da forno a distanza l'una dall' altra.
Infornare in forno caldo a 180° per 15- 20 minuti.

4

Sfornare le palline e con un cucchiaino asportare, scavando, una piccola parte dalla parte della base.

5

Raccogliere le parti asportare e inserirle in un frullatore polverizzando grossolanamente il tutto tipo pan gratrato. Inzuppare (poco) con la bagna le mezze palline.
Adesso riempire di crema di pistache con una sac a poche due mezze palline
quindi unirle e spennellarle all'esterno con la crema residua

6

passarle nel pan grattato preparato prima con il residuo delle palline.

7

Spolverare con granella di pistache e servirle.

Peschette dolci al pistache
0/5 (0 Review)
Soumettre votre avis
1
2
3
4
5
Soumettre
     
Annuler

Créez votre propre avis

Pistì - Antichi Sapori dell'Etna S.r.l.
Note moyenne :  
 0 commentaires

Donner la note

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *