Spaghettoni al Pesto di Pistacchio dello Chef Peppe Barone


CategoriaDifficoltàMedia
ricetta barone 2
Porzioni1 porzione
Preparazione5 minutiCottura10 minutiTotale15 minuti
 250 g spaghettoni
 80 g asparagi
 200 g pesto di pistacchio Pistì
 60 g gambero rosso sgusciato
 4 fette di mortadella
 olio Evo qb
 sale qb
 pepe qb
1

Esecuzione
Pulire gli asparagi, tagliarli a tocchetti e sbianchirli in acqua salata per qualche minuto quindi passarli in una ciotola con acqua e ghiaccio . Stufare lo scalogno con olio evo quindi aggiungere gli asparagi colati saltarli insieme un minuto, frullare e mettere da parte. Cuocere la pasta in tre litri d acqua salata, appena cotta saltare in padella con la crema di asparagi.

Impiatto
Stendere una fetta di mortadella a piatto, la pasta saltata sormontandola con il pesto ed a seguire il gambero ridotto a pezzettini.

ricetta barone 2

2

Note dello chef Barone:

Tale ricetta vuole enfatizzare l’aromaticità e grassezza del pistacchio, intanto lavorandolo a crudo senza passaggio in padella che ne altererebbe l’impianto aromatico, poi la non aggiunta di alimenti salati a parte la nota della mortadella più che altro come citazione storica ed ampiamente condivisa nell'abbinamento.

ricetta barone 1

Ingredienti

 250 g spaghettoni
 80 g asparagi
 200 g pesto di pistacchio Pistì
 60 g gambero rosso sgusciato
 4 fette di mortadella
 olio Evo qb
 sale qb
 pepe qb

Procedimento

1

Esecuzione
Pulire gli asparagi, tagliarli a tocchetti e sbianchirli in acqua salata per qualche minuto quindi passarli in una ciotola con acqua e ghiaccio . Stufare lo scalogno con olio evo quindi aggiungere gli asparagi colati saltarli insieme un minuto, frullare e mettere da parte. Cuocere la pasta in tre litri d acqua salata, appena cotta saltare in padella con la crema di asparagi.

Impiatto
Stendere una fetta di mortadella a piatto, la pasta saltata sormontandola con il pesto ed a seguire il gambero ridotto a pezzettini.

ricetta barone 2

2

Note dello chef Barone:

Tale ricetta vuole enfatizzare l’aromaticità e grassezza del pistacchio, intanto lavorandolo a crudo senza passaggio in padella che ne altererebbe l’impianto aromatico, poi la non aggiunta di alimenti salati a parte la nota della mortadella più che altro come citazione storica ed ampiamente condivisa nell'abbinamento.

ricetta barone 1

Spaghettoni al Pesto di Pistacchio dello Chef Peppe Barone