Spiagge più belle della Sicilia



Hai già prenotato le vacanze estive?

 

Se sei ancora indeciso, oggi sono qua per togliere tutti i tuoi dubbi sulla meta ideale: la Sicilia.

 

Uno dei vanti dell’isola sono indubbiamente i panorami mozzafiato e soprattutto le spiagge.

La Sicilia vanta di numerosi litorali che attirano l’attenzione di molti visitatori, data l’acqua cristallina e la sabbia fina e dorata.

 

Ma non tutte le sue spiagge sono uguali e per decidere quella che fa al caso vostro, ecco le nostre top 8:

 

  • Mondello: Partiamo il beach tour dalla grande capitale, Palermo. A pochi chilometri dal centro si trova la famosa spiaggia di Mondello, ampia baia racchiusa tra il Monte Gallo e il Monte Pellegrino. Acque calde e cristalline, sabbia fine e tanta movida!

 

  • Scopello: Un piccolo paradiso naturale situato tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo. Scopello ospita una serie di calette che si affacciano sugli scogli a picco sul mare! Acque trasparenti, lidi e il panorama suggestivo dato dai faraglioni situati proprio di fronte l’antica tonnara.

 

  • Scala dei Turchi: Ad Agrigento, città storica e piena di bellezze architettoniche si trova una delle spiagge più amate! La scala dei Turchi si erge a picco sul mare ed è diventata un’attrazione grazie alla scogliera unica nel suo genere, bianca, dalle forme caratteristiche e grazie anche al famoso Commissario Montalbano scritto da Andrea Camilleri, originario della vicina Porto Empedocle.

 

  • Isola Bella: Come non conoscere Taormina, nota per il grande teatro Antico e la sua “Bella Isola” che oggi è una riserva naturale. A pochissima distanza dalla costa di Taormina, collegata con solo una striscia di sabbia, si trova una piccola isoletta famosa in tutto il mondo. Super consigliata, l’escursione in barca intorno alla costa!

 

  • Riserva dello Zingaro: In provincia di Trapani si trova la Riserva dello Zingaro, area naturale protetta. Per chi vuole abbinare al mare un po’ di trekking è la destinazione perfetta. Le sue 7 spiagge e calette sono raggiungibili attraverso percorsi a piedi con viste spettacolari sulla costa.

 

  • Isola dei Conigli: meta preferita dalle tartarughe marine Caretta Caretta per deporre le uova, l’isola dei conigli (Lampedusa) è stata decretata la spiaggia più bella del mondo. Vi sembrerà di essere alle Maldive, ma no è la Sicilia! Situata nell’arcipelago delle isole Pelagie, l’Isola dei Conigli completamente rocciosa, ha delle acque che virano dal verde smeraldo al blu cobalto!

 

Ultime non per importanza:

  • San Vito lo Capo: acque azzurre e sabbia bianca, colori ripresi anche dalle abitazioni locali, un must se venite a trovarci!

 

  • Cala Rossa (Favignana): anche se in passato fu luogo di battaglie sanguinose tra romani e cartaginesi (da qui il nome), oggi Cala Rossa è una spiaggia idilliaca, raggiungibile facilmente via mare, in barca o attraverso un sentiero molto suggestivo.

 

Costume in valigia e vi aspettiamo in Sicilia!