Torta senza cottura al pistacchio


CategoriaDifficoltàMedia
Porzioni1 porzione
Preparazione20 minuti
 1 pacco di savoiardi
 200 g crema di pistacchio Pistì
 500 g ricotta fresca mista
 200 g + altri 300 g di panna fresca per dolci
 50 g zucchero a velo
 chicchi di cioccolato
 1 cucchiaino di miele
 1 bustina di vanillina
 granella di pistacchio qb
1

Occorrente: uno stampo di 24 cm con cerniera o senza e pellicola per alimenti.

2

Preparazione della crema di ricotta.

Schiacciare la ricotta con una forchetta, mescolarla con una frusta con 50 g di zucchero a velo, quindi con 200g della panna montata, i chicchi di cioccolato la vanillina e il cucchiaino di miele. Si possono usare anche le fruste elettriche.
Riporre la crema a riposare in frigo.

3

Preparazione crema al pistacchio:

Montare i restanti 300 g di panna e mescolarli con la crema di pistacchio.
Riporre anche questa in frigo a riposare.

4

Preparare una bagna per intingervi i savoiardi:
Scaldare 300g di acqua in cui far sciogliere tre cucchiai di zucchero. Aggiungere una fialetta di essenza di rum o meglio tre cucchiai di rum per bagna.

Foderare lo stampo con la pellicola. Tagliare i savoiardi all'altezza del bordo, passarli velocemente nella bagna e disporli in verticale intorno al bordo. Fare anche uno strato di savoiardi imbevuti sul fondo dello stampo. Versare sopra la metà della crema di ricotta, livellarla.

5

Versare la metà della crema di pistacchio che livellerete.

6

Conservare in frigo la restante crema che servirà per guarnire la torta. Formare un terzo strato di crema di ricotta disporre sopra uno strato di savoiardi imbevuti nella bagna. Ricoprire con la pellicola e mettere in frigo per 4/ 5 ore.

7

Trascorso il tempo per la compattazione della torta, togliere la pellicola che avevate messo sopra e girare la torta su un piatto. Liberarla dalla pellicola restante.
Ricoprite la superficie con la crema di pistacchio rimasta. Spolverare con la granella e se volete, potrete decorare con la sac a poche con dei buffetti di crema e chicchi di cioccolato. Lasciare in frigo per circa un 'ora prima di servire.

Ingredienti

 1 pacco di savoiardi
 200 g crema di pistacchio Pistì
 500 g ricotta fresca mista
 200 g + altri 300 g di panna fresca per dolci
 50 g zucchero a velo
 chicchi di cioccolato
 1 cucchiaino di miele
 1 bustina di vanillina
 granella di pistacchio qb

Procedimento

1

Occorrente: uno stampo di 24 cm con cerniera o senza e pellicola per alimenti.

2

Preparazione della crema di ricotta.

Schiacciare la ricotta con una forchetta, mescolarla con una frusta con 50 g di zucchero a velo, quindi con 200g della panna montata, i chicchi di cioccolato la vanillina e il cucchiaino di miele. Si possono usare anche le fruste elettriche.
Riporre la crema a riposare in frigo.

3

Preparazione crema al pistacchio:

Montare i restanti 300 g di panna e mescolarli con la crema di pistacchio.
Riporre anche questa in frigo a riposare.

4

Preparare una bagna per intingervi i savoiardi:
Scaldare 300g di acqua in cui far sciogliere tre cucchiai di zucchero. Aggiungere una fialetta di essenza di rum o meglio tre cucchiai di rum per bagna.

Foderare lo stampo con la pellicola. Tagliare i savoiardi all'altezza del bordo, passarli velocemente nella bagna e disporli in verticale intorno al bordo. Fare anche uno strato di savoiardi imbevuti sul fondo dello stampo. Versare sopra la metà della crema di ricotta, livellarla.

5

Versare la metà della crema di pistacchio che livellerete.

6

Conservare in frigo la restante crema che servirà per guarnire la torta. Formare un terzo strato di crema di ricotta disporre sopra uno strato di savoiardi imbevuti nella bagna. Ricoprire con la pellicola e mettere in frigo per 4/ 5 ore.

7

Trascorso il tempo per la compattazione della torta, togliere la pellicola che avevate messo sopra e girare la torta su un piatto. Liberarla dalla pellicola restante.
Ricoprite la superficie con la crema di pistacchio rimasta. Spolverare con la granella e se volete, potrete decorare con la sac a poche con dei buffetti di crema e chicchi di cioccolato. Lasciare in frigo per circa un 'ora prima di servire.

Torta senza cottura al pistacchio
0/5 (0 Recensioni)
Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Pistì - Antichi Sapori dell'Etna S.r.l.
Average rating:  
 0 reviews

Give the Rating

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *